I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

Atto n° Data Area Tipo Oggetto
56 2018-05-14 Giunta Delibere

Approvazione Programma Triennale del fabbisogno di personale anni 2018/2020 e piano assunzionale 2018.

DI DARE ATTO:
a. che la capacità assunzionale ordinaria complessiva per l’anno 2018, a seguito delle cessazioni avvenute nel periodo 2014-2017 ammonta ad € 126.791,37, di cui utilizzabile € 91.178,63 (in quanto la quota di € 35.612,74 è vincolata per gli esuberi delle province)
b. che, ai sensi della L.R. 27/2016,cosi come modificata ed integrata con le disposizioni di cui all’art. 26 della L.R. n. 8/2018 (legge di stabilità regionale 2018), sarà possibile usufruire delle risorse assunzionali aggiuntive per la stabilizzazione del personale contrattista in servizio presso il Comune di Alì Terme composto da n. 27 lavoratori di cui alle LL.RR. n.85/95 e n. 16/06 e da n. 4 lavoratori di cui all’art. 25 della L.r. 21/2003, per un totale di n. 31 lavoratori a tempo determinato e part-time 24 ore;
c. che il processo di stabilizzazione deve avvenire ad invarianza di spesa per l’Ente e, comunque nel rispetto dei vincoli di bilancio vigenti nel tempo;
DI APPROVARE il programma del fabbisogno del personale per il triennio 2018/2020 e, contestualmente, il piano annuale delle assunzioni del personale con rapporto a tempo indeterminato per l’anno 2018
DI DARE ATTO che a decorrere dalla data di assunzione e per l’intera durata del rapporto di lavoro, è riconosciuto, da parte della Regione Sicilia, un contributo nei limiti della spesa complessivamente sostenuta dall’ente nell’anno 2015 e con riferimento al numero di ore oggetto dei rapporti di lavoro a tempo determinato in corso al 31 dicembre 2015;
DI DARE ATTO che l’effettivo avvio delle procedure di reclutamento è comunque subordinato alla costante verifica dei presupposti di legge e di eventuali impugnative da parte del Consiglio dei Ministri della Legge di stabilità Regionale 2018 (L.R. 8/2018) nonché alla definitiva approvazione da parte del Consiglio comunale del rendiconto dell’esercizio finanziario 2017 e del bilancio di previsione 2018-2020;
DI DARE ATTO espressamente che la presente programmazione dovrà in ogni momento risultare coerente con i vincoli di spesa ed i parametri finanziari fissati dalle vigenti norme in materia di assunzioni per la P.A. e che la stessa quindi rappresenta l’elencazione del complessivo ventaglio delle possibilità che, comunque, di anno in anno, va costantemente rimodulato per allinearlo ai limiti, sempre mutevoli, della legislazione in materia di spending review e di tagli alla spesa di personale;
DI RISERVARSI la possibilità di modificare in qualsiasi momento la Programmazione triennale del fabbisogno di personale, approvata con il presente atto, ove si verificassero sopravvenute esigenze o modifiche del quadro normativo di riferimento relativamente al triennio in considerazione o comunque secondo le necessità di questo ente;
DI DARE ATTO che alla presente deliberazione dovrà essere allegato il parere dell’organo di revisione contabile, mediante il quale viene attestato che i documenti di programmazione del fabbisogno del personale sono improntati al rispetto del principio di riduzione complessiva della spesa e siano coerenti e compatibili con le normative vigenti in materia di limiti assunzionali;
DI DARE MANDATO al Responsabile dell’Area Amministrativa e al Responsabile dell’Area Economico-Finanziaria, per quanto di rispettiva competenza, compatibilmente con la normativa nazionale e regionale vigente in materia, di predisporre gli atti necessari per procedere nel corso del 2018 alla stabilizzazione di tutto personale contrattista dell’Ente, con la stipula di contratti a tempo indeterminato part-time (24 ore), di cui n. 27 posti vacanti da coprire mediante l’applicazione del comma 1 dell’art. 20 del D.lgs. n. 75/2017 e n. 4 posti vacanti da coprire mediante l’applicazione del comma 2 dell’art. 20 del D.lgs. n. 75/2017;
DI DARE INFORMAZIONE del presente provvedimento alle OO.SS. ed alle RR.SS.UU. ai sensi dell’art. 5 del D.lgs. n. 165/2001 “potere di organizzazione” ed in particolare il comma 2;
DI DISPORRE la pubblicazione del presente atto all’Albo pretorio on line e nella sezione “Amministrazione Trasparente” – sottosezione “Personale – Dotazione organica” del sito istituzionale dell’Ente;
DI DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente esecutiva, ai sensi dell’art. 12, comma 2 della L.R. n. 44/91, in quanto propedeutica all’approvazione del Bilancio di Previsione 2018.

---